Browse Category: Come perdere peso

Nutrizione e perdita di peso: miti e verità

“Perdere 30 sterline (30 chili) in 30 giorni!”

“Mangia tutto ciò che vuoi e dimagrisci!”

“Compra il toner della coscia e perdi parecchi centimetri in poco tempo!”

Ci sono molte diete e prodotti disponibili, ma senti così tante cose che è difficile sapere a cosa credere. Le informazioni che offriamo qui possono aiutarti. Questa scheda informativa parla di alcuni dei miti e delle verità sulla perdita di peso, sulla nutrizione e sull’attività fisica. Queste informazioni possono aiutarti a apportare cambiamenti salutari nella tua vita quotidiana.

Se vuoi dimagrire o avere domande che non abbiamo discusso qui, ne parli con il medico o con altri operatori sanitari. Un nutrizionista o un dietologo può darti consigli su come seguire un piano alimentare salutare o su come perdere peso in modo sicuro e non aumentarlo di nuovo.

Miti su diete e perdita di peso

Mito: le diete di moda sono un buon modo per me di perdere peso e non aumentarlo di nuovo.

La verità: le  diete non sono il modo migliore per perdere peso in modo permanente. Questo tipo di dieta generalmente promette di perdere peso velocemente. Ti fanno ridurre rigorosamente ciò che mangi o evitare certi tipi di alimenti. All’inizio si può perdere peso, ma è difficile continuare questo tipo di dieta. La maggior parte delle persone si stanca presto di seguirle e riguadagnare il peso che avevano perso.

Alcune diete non sono salutari e non forniscono tutti i nutrienti di cui il corpo ha bisogno. Inoltre, se perdi più di 3 chili (quasi 1½ chili) a settimana per diverse settimane, puoi aumentare la possibilità che svilupperai calcoli biliari (masse di materiale solido nella cistifellea che possono essere dolorose). Se segui una dieta con meno di 800 calorie al giorno per un lungo periodo, potresti avere seri problemi cardiaci.

Suggerimento: la  ricerca suggerisce che il modo più sicuro per perdere peso e non aumentare di nuovo il peso è seguire una dieta sana con meno calorie di prima e allenarsi ogni giorno. L’obiettivo è di perdere da ½ libbra a 2 libbre (da ¼ di kilo a 1 chilo) a settimana (dopo le prime settimane di perdita di peso). Scegli cibi sani Mangia piccole porzioni. Incorporare l’esercizio nella routine quotidiana. Insieme, queste abitudini alimentari ed esercizio fisico possono essere un modo sano per perdere peso e non aumentarlo di nuovo. Queste abitudini riducono anche la possibilità di sviluppare malattie cardiache, ipertensione e diabete di tipo 2.

Le abitudini salutari possono aiutarti a perdere peso

Scegli cibi sani 
Devi riempire metà della tua piastra con frutta e verdura.

Mangia piccole porzioni. 
Utilizzare una piastra più piccola o controllare l’etichetta nutrizionale per sapere quale porzione dovrebbe essere.

Incorporare l’esercizio nella routine quotidiana. 
Fai giardinaggio, fai una passeggiata con la tua famiglia, fai pratica sportiva, inizia una discoteca con i tuoi amici, nuota, usi le scale, o vai al negozio o al lavoro.

Insieme, queste abitudini possono essere un modo sano e senza il rischio di perdere peso e non aumentarlo di nuovo.

Mito: i prodotti a base di cereali come pane, pasta e riso mi fanno ingrassare. Devo evitarli quando cerco di perdere peso

La verità:  un prodotto a base di cereali è qualsiasi alimento prodotto con grano, riso, avena, orzo o altri cereali. I grani sono divisi in due sottogruppi: cereali integrali e cereali raffinati. I cereali integrali contengono tutto il germe del seme: la crusca, il germe e l’endosperma. Alcuni esempi sono riso integrale e pane integrale, cereali e pasta. I chicchi raffinati sono stati macinati, un processo attraverso il quale vengono rimossi crusca e germe. Questo è fatto per dare ai grani una consistenza più fine e aumenta la durata di conservazione dei prodotti deperibili, tuttavia, rimuove le fibre alimentari, il ferro e molte vitamine del gruppo B.

È possibile che le persone che mangiano cereali integrali come parte di una dieta sana riducano le loro possibilità di sviluppare alcune malattie croniche. Le linee guida alimentari governative suggeriscono che metà dei cereali che si consumano sono cereali integrali. Ad esempio, selezionare il pane che contiene il 100% di farina integrale invece del pane bianco e il riso integrale invece del riso bianco. 

Suggerimento:  per perdere peso, devi mangiare meno calorie e aumentare la quantità di esercizio o attività fisica che fai ogni giorno. Stabilire e seguire un piano alimentare sano che sostituisce le opzioni meno salutari con un mix di frutta, verdura, cereali integrali, cibi proteici e latticini a basso contenuto di grassi:

  • Mangia una varietà di frutta, verdura, cereali integrali e latte e i suoi latticini senza grassi o magri.
  • Limite di zuccheri aggiunti, colesterolo, sale (sodio) e grassi saturi, noti anche come “grassi solidi”, che sono i grassi che provengono da carni grasse e latticini ad alto contenuto di grassi come il burro .
  • Mangia proteine ​​a basso contenuto di grassi come fagioli, uova, pesce, carni magre, noci e pollo o tacchino.

Mangia verdura e frutta di tutti i colori!

Quando si riempie metà del piatto con frutta e verdura, scegliere cibi con una varietà di colori intensi. In questo modo otterrai una varietà di vitamine, minerali e fibre.

Red  peperoni rossi, ciliegie, mirtilli rossi ( “mirtilli”), cipolle rosse, barbabietole (barbabietole o di barbabietola), fragole, pomodori, anguria

Verde  avocado, broccoli, cavoli (cavolo), cetrioli, lattuga scuro, uva, melata, cavoli, kiwi, spinaci, zucchine verdi italiani ( “zuchinni”)

Arancio e giallo  albicocche, banane o banane, meloni, papaya, carote, mango, arance, pesche, zucca, patate dolci (patata o patata)

More blu e viola  , mirtilli (bacche blu), uva, prugne, cavolo viola, carote viola, patate viola.